20 anni di meno

locandinaDalla locandina si capisce più o meno tutto, ma per i meno intuitivi racconto due cose.

Parigi. Alice è una ancora-per-poco-trentenne donna in carriera, e questa è l’unica cosa che le interessa. Caporedattrice di una rivista di moda, viene oscurata dall’ultima arrivata, più giovane e libertina promette di essere una ventata di freschezza per la rivista. Ma Alice dopotutto è quello che si definirebbe una vera e propria MILF, e il gioco è facile: svecchiarsi con un ardito cambio di look, rimediare un ragazzetto in età scolare e tentare così di ringiovanirsi agli occhi del capo, riprendendosi così il posto in prima fila.
Il fortunato prescelto è Balthazar, studentello incontrato per caso in aereo, che senza remore si lascia andare all’improvviso corteggiamento, e da qui a quello che nessuno mai si aspetterebbe il passo è breve.

Uno di quei film che decidi di guardare per staccare il cervello e ridere un poco. Ecco magari ridereridere proprio no, ma l’utilizzo del pensiero come premesso non è necessario. Con un inizio non male il resto scivola via, senza danno e senza lode. Non è che tuttitutti i film francesi possono essere belli,bellibelli omeravigliosi, capita che ne escano anche di semplicemente guardabili, che al di qua della cortina di burro non è così scontato.
Se volete renderlo più piacevole guardatevelo in francese, che è sempre un piacere.

Visto con: l’estate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...