Hotel chevalier


Un giorno di tanto tempo fa una persona mi aveva detto che questo corto rappresentava la sua idea di amore. Mi ci è voluto un po’, un bel po’ per capirlo, ma ora lo so. È così.

Cortometraggio che come tempistiche dovrebbe stare in coda ma nei contenuti si posiziona in testa a Il treno per Darjeeling ← vedetevelo, in una carrozza che sferraglia a 170 km/h vedrete anche lei, Natalie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...