The Joneses

Uno dei chiari esempi di ‘guardi il trailer e hai visto il film’, quindi io potrei semplicemente linkarvelo e metterci un punto, ma la trama in realtà è pure interessante e proverò a spiegare a parole quello che avrei voluto vedere nel trailer.
Usa. La famiglia Joneses, carica della figaggine dei suoi quattro membri, arriva a bordo di un’auto fiammante nella nuova villazza in un tipico paesello americano tutto giardini perfettamente rasati e famiglie felici. Nonostante il livello di benessere sia molto elevato, i Joneses, con il perenne sorriso smagliante, abiti e accessori all’ultimissima moda, riescono comunque a produrre invidia nelle famiglie del quartiere. Ma tutta questa perfezione nasconde un gran segreto: l’amorevole felicità e la vita da copertina non sono altro che il prodotto di uno studiato progetto commerciale.
La storia prende spunto dal detto anglosassone “Keeping up with the Joneses” che indica una serie di comportamenti emulativi a voler dimostrare uno status al pari dei proprio vicini-colleghi. L’invidia della tv più grande, del tosaerba più veloce, dell’auto più roboante, dell’arredo di design e dei vestiti più glamour porterà il sereno e pacifico quartiere ad una guerra all’insicurezza e alla gara all’ultimo gadget.
L’intento di criticare l’ossessione all’acquisto dell’ultimo modello in commercio, che ormai è arrivata a colpire anche i più immuni, lascia però il posto ad una storia amorosa che di sensazionale non ha nulla se non la noia e la prevedibilità. Ad un finale che si prospetta carico del giusto dolore si sovrappone poi un secondo finale buonista che va a coprire tutto quello che questo film, con una conclusione amara, poteva dare.
Perché alla fine l’importante non è essere ma apparire.

Visto con: la nostalgia di Hank Moody

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...