L’amore dura tre anni

Parigi. Marc è un trentenne critico letteraio, aspirante scrittore e alcolizzato cronista mondano di notte. Dopo il fallimento del primo matrimonio, durato appunto tre anni, decide di divorziare. Preso dalla disperazione del suo amore finito e colmo di risentimento verso l’ex moglie e l’amore stesso, decide di scriverci un libro ‘L’amore dura tre anni’. Lontano dalle sue previsioni il libro diventa subito il caso letterario in cima alle vendite, e ancor più lontano dalle sue previsioni ricade nuovamente nel tunnel dell’amore. Alice, moglie di un insignificante cugino, strega il cuore del non tanto bello Marc e inizia così questa relazione che sembra aver già marchiato in superficie la data di scadenza.
Amante delle Belle commedie romantiche e dei Bei film francesi decido di tenerlo per un po’ lì sul desktop, in attesa di coronare un bella sera estiva, risultato? Molto meglio uscire ad ascoltare le cicale e cercare le lucciole, se ancora esistono. L’unica cosa guardabile e bella dell’intera durata del film sono i primi tre minuti. Ve li metto qui, così evitate di guardarlo tutto, sempre se ci riuscite.

Visto con: La Noia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...